Come lavoro

La psicologia è uno strumento al servizio del nostro BEN-ESSERE. Questo significa, non solo lavorare sui propri disagi, ma anche rafforzare la parte sana e serena di noi. Ecco perché mi piace sottolineare che effettuo consulenze, sostegno psicologico, psicoterapie non solo per:

ansia e attacchi di panico
depressione
lutti, separazioni
periodi di malessere, disagio, stress
conflitti interpersonali
problemi di dipendenza
disturbi somatici

ma anche per chi vuole:

aumentare l’autostima
incrementare le proprie potenzialità
gestire proficuamente l’emotività
migliorare le relazione
aumentare la consapevolezza di sé
raggiungere e mantenere un buon equilibrio psico-fisico

Effettuo inoltre psicodiagnosi, anche con l’ausilio di test psicologici.

Durante le consulenze e i percorsi psicologici, il focus del lavoro non sono i sintomi ma la PERSONA, nella sua complessità, con le sue proprie risorse ed esigenze.

Ciò che caratterizza l’approccio psicologico è la relazione unica ed irripetibile che si viene a creare tra paziente e professionista, in un clima di ascolto, accettazione, sostegno e non-giudizio.

Inoltre conduco gruppi di sostegno psicologico e psicoterapia con il metodo dello psicodramma analitico integrato; e laboratori esperienziali.